Da sempre al servizio dei
Consumatori in Umbria

Comunicati recenti

L’Istat rileva che l’inflazione torna a salire a gennaio del +0,8% sull’anno e del +0,3%... »

In Umbria, il passaggio dal mercato tutelato a quello libero dell’energia è un tema caldo... »

L’improvvida fine del servizio di maggior tutela per gli utenti domestici nei settori gas ed... »

Necessario un piano di contrasto alla crescita delle disuguaglianze. Nonostante le promozioni e nonostante i... »

Nessun passo indietro sui sussidi alle famiglie. Necessario un fondo contro la povertà energetica. Come... »

Saremo in piazza per rivendicare condizioni più eque. Federconsumatori e Adoc condividono le motivazioni dello... »

La denuncia di UDU e Federconsumatori. In occasione delle vacanze di Natale, moltissimi studenti fuorisede... »

Eventi e comunicazioni interne

Sportello AIA

Sportello AIA nasce con l’obiettivo di fornire Ascolto, Informazione, Aiuto. Si tratta di un’iniziativa pilota e sperimentale da parte di Federconsumatori Perugia con partenariato speciale il Comune di Gualdo Tadino e la Farmacia Capeci.

La mission di Sportello AIA è fungere da facilitatore per mettere in rete le informazioni, l’aiuto e i diversi tipi di assistenza che il territorio, grazie alla presenza di servizi pubblici, privati e di volontariato, offre. Inoltre con la collaborazione dei servizi, a partire dal periodo autunnale, vorremmo promuovere iniziative sociali in base ai bisogni e alle richieste emerse da parte della Comunità.
A causa del periodo storico che stiamo vivendo, che può essere definito da incertezza sul futuro, siamo consapevoli di dover garantire giustizia sociale e ambientale attorno ad una visione condivisa.

Pertanto, Federconsumatori Perugia e i partners Comune di Gualdo Tadino e Farmacia Capeci hanno attivato Sportello AIA che ha sede fissa presso Piazza Martiri della Libertà, 4 – Gualdo Tadino (nella sede del Comune, secondo piano) e può essere contattato al numero: 075 9150260 o all’indirizzo e-mail: sportelloaia.federconsumatori@gmail.com

Per i motivi precedentemente espressi, qualora decideste di aderire al nostro progetto mediante protocollo ufficiale, vi preghiamo di condividere con noi i servizi che il vostro Ente o la vostra Associazione offre.