Titolo

Osservatorio sulle tariffe e sulla gestione del servizio idrico e del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti in Umbria

 

Descrizione del progetto.

Il progetto "Osservatorio sulle tariffe e sulla gestione del servizio idrico e del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti in Umbria", programma generale di intervento della Regione Umbria a favore dei cittadini, realizzato con i fondi derivanti dalle sanzioni dell’Antitrust e gestiti dal Ministero dello Sviluppo Economico, ha l'obiettivo di informare cittadini/utenti, ma anche gli stessi amministratori locali, su temi fondamentali quali il servizio idrico integrato e il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.  I due servizi esaminati assumono un ruolo di fondamentale importanza nella qualità della vita sociale della comunità e, pur riguardando servizi e tributi tipicamente comunali, sono oggi sempre più frequentemente oggetto di interesse a livello nazionale, comunitario e mondiale, soprattutto per i risvolti ambientali e sociali naturalmente derivanti dalla organizzazione/gestione e fruizione di tali servizi.

La presente edizione dell'Osservatorio innova e rivede sostanzialmente il Rapporto "Osservatorio Tariffe e tributi Locali" delle precedenti pubblicazioni. Se, infatti, nei sette Rapporti passati, che coprono il periodo 2004-2014, si analizzavano gli oneri a carico dei cittadini/utenti per le seguenti tematiche: addizionale comunale Irpef, tariffe parcheggi, Imposta Municipale unica (IMU), Tassa sui rifiuti (TARI), Tassa sui Servizi Indivisibili (TASI), il Servizio Idrico Integrato (SII), gli asili nido comunali, le mense scolastiche, i trasporti scolastici e i trasporti pubblici locali; la nuova edizione circoscrive il campo di studio al servizio idrico integrato e al servizio di nettezza urbana. Nella presente edizione, contrariamente alle precedenti, l'analisi di questi servizi non si limita all'analisi del costo sostenuto dai cittadini per poterne fruire, ma anzi si estende ad aspetti di tipo qualitativo e inerenti agli equilibri economici e finanziari della gestione dei servizi.

L'obiettivo è quello di fornire un'analisi che prenda in considerazione non solo il costo del servizio per l'utente finale, come già avveniva in precedenza, ma anche elementi che fanno diretto riferimento alla qualità e alla efficienza economica-finanziaria della gestione dei due servizi.

Questa prima edizione di un lavoro così complesso mira a sperimentare una metodologia che, affinata nelle prossime edizioni, dovrebbe rinviarci un'analisi completa delle differenze territoriali relative ai servizi in questione da un punto di vista tariffario, qualitativo e di efficienza gestionale.

Il progetto, la cui realizzazione scientifica è curata dall’AUR a partire dal 2005, ha consentito la costruzione di un database particolarmente articolato che garantisce la disponibilità di una serie storica di dati (certificati) che copre il periodo 2004-2014.

Programma generale denominato: "Iniziative informative e formative a vantaggio dei consumatori e degli utenti 2016-Intervento". Intervento 1 per l'osservatorio, Intervento 2, la scuola elettronica e Intervento 3 per indipendentemente. Finanziato con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo economico. Ripartizione 2015.

 

Rapporto 2015-2016.pdf

Focus Servizio idrico D'Urzo

Focus Servizio idrico Ripalvella

Focus Servizio Nettezza Urbana D'Urzo

Focus Nettezza Urbana Ripalvella